CHIAMAINFORMAZIONI
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

SITO WEB FAI DA TE: 9 errori da evitare

Creare il proprio sito web da soli è una grande soddisfazione, ma attenzione!

Come in ogni situazione in cui ci cimentiamo in cose che esulano dalle nostre competenze principali, ci sono degli errori proprio dietro l’angolo che possono rovinare tutto!

Te ne elenco qui 9:

1 SBAGLIARE HOSTING

Spesso si tende a scegliere quello più economico pensando che in fondo, uno valga l’altro e questo è MALE! I servizi che devi valutare bene quando scegli il tuo hosting devono essere: sicurezza, velocità, prestazioni, tempestività e facilità di contattare l’assistenza.

2 NON PIANIFICARE IN ANTICIPO LA STRUTTURA DEL SITO

Nulla deve essere lasciato al caso quando programmi il tuo sito web: menù, grafica, testi e immagini devono essere studiati in maniera accurata.

Se non lo fai ed inizi a creare il tuo sito “a caso” rischi di fare del lavoro inutile che tra l’altro potrebbe anche danneggiare la tua immagine

3 PENSARE PIU’ ALL’IMMAGINE CHE ALLA SOSTANZA

La prima domanda che si pone chi si avvicina per le prime volte a WordPress è: Che tema scelgo? E’ vero, c’è una scelta di temi immensa, sia gratuiti che a pagamento, ma non sempre bello vuol dire anche funzionale.

Il tema “gestisce” molte funzioni all’interno del sito e una scelta non ben ponderata potrebbe causare problemi grafici, di prestazione e di velocità del sito.

4 NON PENSARE AL MOBILE

Oggi la maggior parte del traffico proviene da smartphone: il tuo sito DEVE essere responsive, cioè visibile perfettamente da cellullare. Tra l’altro un sito non responsive viene anche penalizzato a livello di SEO

5 NON OTTIMIZZARLO LATO SEO

Puoi avere un sito bellissimo, ma se Google non lo vede, non lo vedranno nemmeno i tuoi potenziali clienti. Curare la SEO è un processo fondamentale per poter portare traffico in target sul tuo sito. Per scoprire di più su questo argomento leggi il nostro articolo dedicato

6 INSTALLARE TROPPI PLUG IN

Come per i temi, WordPress ha una libreria direi infinita anche per i plug in: ce ne è uno per ogni cosa. Bisogna però resistere alla tentazione di installarne troppi, a volte anche inutili, perché il rischio è quello di rallentare pesantemente il sito, causando problemi di performance,

7 NON AGGIORNARE IL SITO

Come ogni cosa anche il tuo sito ha bisogno di una manutenzione e attenzione costanti: il sito, il tema e i plugin vanno aggiornati sempre! Un sito non aggiornato può essere più facilmente vittima di attacchi alla sua sicurezza, quindi mi raccomando, aggiorna!

8 NON METTERLO IN SICUREZZA

Ogni sito web può subire minacce da parte di bot, malware ecc: è importante quindi difenderlo con gli strumenti che abbiamo a disposizione:

  • hosting affidabile
  • password complessa
  • plugin che tutelino la sicurezza del sito

9 NON FARE I BACK UP

Questo è un errore che a volte può essere fatale, perché comporta che devi rifare tutto da capo! Devo ammettere che all’inizio mi è capitato di non fare correttamente il back up, e la conseguenza è stata così pesante che ho imparato la lezione: back up di tutto il sito, database compreso sempre!

 

Ecco qui i principali che si possono commettere creando un sito WordPress da soli! 

E’ importante dedicare attenzione e tempo a questo compito: se pur avendo tutte le migliori intenzioni non riesci a trovare il tempo necessario per dedicarti alla realizzazione del tuo sito, contattaci, saremo lieti di aiutarti! 

 

– DAL NOSTRO BLOG –